LA ISLA

 


Sono legata a questo luogo quasi quanto al posto dove sono nata, ma se la città dove vivo, mi tiene a sé principalmente per i legami che si porta dietro: la mia famiglia, gli amici e più di 40 anni di persone, a questo posto è bastato il luogo: il paesaggio, la natura e, scontato dirlo, il mare.

Una grande responsabilità in verità ce l’ha la stradina che da “casa” s’ inerpica su su verso il centro storico del paese, fino alla piazza del comune, passando davanti alla chiesa, e che poi, improvvisamente, cambia la sua pendenza come se si tuffasse a capofitto, ed è proprio lì, nello scavalcarla, in quel declivio, che a bocca aperta ci si trova di fronte al mare più bello del mondo. Una distesa blu con qualche vela in lontananza che mi ha catturato oramai definitivamente lo sguardo e il cuore e che è diventata l’immagine e la sensazione che per me rappresenta al meglio questo posto: casa.

Dopo anni in cui ho percorso in lungo ed in largo le sue stradine, le piccole piazze, i portici, e quando penso di conoscerla ormai a memoria, m’ incanto inebetita davanti ad un balcone che sembra messo lì per caso ma che è la cornice perfetta di quella vecchia casina, o di fronte a quell’anfratto di spiaggia dove ho fatto il bagno mille volte ma che ora più che mai, mi sembra il luogo perfetto.

Mi rapiscono i profumi, il ginepro, la ginestra, l'elicriso e tra tutti l'odore del sale. 

Il sapore del miele, dei pomodori maturi, il gusto dolce del mirto ghiacciato. 

I colori, tutte le sfumature del blu, mischiate al verde della macchia e all'ocra della terra.

Arrivo qui già con il conto alla rovescia in tasca, ogni giorno che vivo è un giorno che passa, un giorno in meno e sono sempre più vicina a quando “me ne dovrò di nuovo andare”. Per questo mi sento “ingrata” e “incontentabile” quasi “in colpa”, non in diritto a immaginarmi in una vita diversa, una vita qui.

Osservo la gente, la gente del posto, e penso sempre più spesso che vorrei essere lì al posto loro, anzi no, vorrei essere lì insieme a loro, e se non fosse per le persone e le scuse che trovo dall’altra parte del mare, forse l’avrei già fatto!


Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

1 commenti:

  1. Ciao a tutti, voglio che il mondo intero sappia come il dottor Great ha ripristinato la mia relazione rotta con Wayne. Stiamo insieme da 3 anni e mi ha detto che non mi ama più come una volta. Le cose non sono andate bene per circa 4 mesi e ha concluso questo circa 2 settimane fa. Ero infelice e semplicemente non voglio più andare avanti. Gli ho mandato un messaggio subito dopo, ma non mi ha nemmeno risposto. Un giorno stavo cercando un modo per riportarlo su Internet quando ho visto un post di una signora che testimoniava di come un incantatore d'amore chiamato Dr Great l'ha aiutata a riavere il suo ex, ero così disperato per riaverlo indietro Gli ho mandato un messaggio e gli ho spiegato la mia situazione e lui mi ha incaricato di fare qualcosa che ho fatto e 24 ore dopo il mio ragazzo Wayne è tornato inginocchiato e implorando il mio perdono e io lo perdono e la nostra relazione è tornata alla normalità, se il tuo ex ha rotto con te o hai qualche problema, il tuo problema è giunto alla fine perché il dottor Great può risolvere tutti i problemi di matrimonio e di relazione. Se hai bisogno del suo aiuto urgente, mandagli una email a

    infinitylovespell@gmail.com OPPURE infinitylovespell@yahoo.com

    Puoi anche chiamarlo o aggiungerlo su WhatsApp +2348118829899

    BLOG http://infinitylovespell1.blogspot.com

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso